GIANMARIA PENNESI

GIANMARIA PENNESI 2020-06-21T20:50:35+00:00

Project Description

“Vite” è un progetto nato durante questa quarantena. Mai come in questo periodo ci siamo sentiti soli, fragili e confusi. Figli e non padroni di un qualcosa di più grande.
Durante il blocco totale ho avuto la fortuna di avere un giardino, ed è in quel giardino che ho notato intorno a me, forse come non avevo mai fatto, decine e decine di fiori. Alcuni grandi, altri
piccoli. Alcuni allegramente storti, altri orgogliosamente dritti. Ognuno di essi unico a modo suo.

Li ho raccolti ed uno alla volta li ho fotografati, prima e dopo, freschi e appassiti. Ad ognuno di essi ho cercato di dare tutta la dignità di questo mondo. Ho cercato attraverso loro di realizzare
ritratti, non di fiori ma di persone. Noi come loro, spesso senza far rumore invecchiamo e invecchiando cambiamo. Cambiano le nostre forme, i nostri volti e i nostri petali dell’anima.
“Vite” parla di noi, di quel che siamo oggi e di quel che forse saremo domani. Parla del nostro tempo, di ciò che cambia e di ciò che resta.
“Vite” parla della nostre fragili esistenze.

error: Content is protected !!