LAURA DOMENICHELLI

LAURA DOMENICHELLI 2020-04-29T15:17:30+00:00

Project Description

Biografia

Mi chiamo Laura Domenichelli sono nata a Maggio del 1974 a Castiglion Fiorentino (Arezzo). La mia mente e i miei pensieri mi portano a sentire l’Autunno come stagione che più tocca il mio stato d’animo. In questa stagione mi parlano tutte le cose che ho perso e come scrive Neruda per me l’Autunno è una farfalla che svolazza, volteggia e sparisce come foglie cadenti dell’anima.
C’è una luce che penetra nel mio cuore e che affievolisce la stagione fredda, mia figlia ed è come la “Rosa” del Piccolo Principe, il tempo trascorso con la mia Rosa ha reso lei tanto importante nella mia vita.
Sono assistente sanitaria, amo leggere e scrivere poesie.
La fotografia, per me, è fermare un momento, cogliere un attimo, fabbricare ricordi, attraverso il nostro animo e il nostro cuore.

 

Le sfumature di una madre

Fotografare per me è il frutto dei nostri sentimenti, è un varco tra noi e il linguaggio verbale, è la forza di comunicare un messaggio. Di conseguenza la fotografia è il simbolo del ricordo, è salvare attimi, atmosfere destinati a perdersi.
Le sfumature di una madre è il desiderio, semplice e naturale, di raccontare mia madre, nei momenti più significativi di una giornata, adesso che ha 72 anni.
Ho cercato di identificarmi e di unirmi a lei, mentre è rivolta alla finestra osservando le sue colline, mentre legge, mentre cucina e mentre cuce.

error: Content is protected !!